in Tech by DDay

https://cdn.dday.it/system/uploads/news/square_crop_img/33304/block_parmitano-thumb.jpg

Quando il fruscio di fondo della comunicazione radio lascia lo spazio a una voce prima disturbata e subito dopo chiara, il respiro si ferma e l'emozione prende il sopravvento: è la voce di Luca Parmitano, in collegamento dalla ISS, la stazione spaziale internazionale. Per chi da bambino sognava…Continua

Leggi Articolo originale su DDay.it