in Tech by DDay

https://cdn.dday.it/system/uploads/news/main_image/22282/block_breath-interface.jpg

Al Georgia Institute of Technology sono sicurissimi che l'interfaccia per gli smartwatch del futuro è fatta di respiri e sospiri. La tecnica in questione si chiama Whoosh e permetterà di controllare dispositivi di vario genere, tra cui gli smartwatch, tramite pattern (o sequenze) di respiri, soffi o sibilii.

…ContinuaLeggi Articolo originale su DDay.it