in Informatica by Toms Hardware

Alcuni studenti dell'Istituto di Tecnologia dell'Università della Georgia, hanno studiato nuovi modi per facilitare l'interazione con gli smartwatch, i cui display touch di dimensioni ridotte spesso si rivelano difficili da utilizzare, soprattutto per chi non ha la piena motilità o è momentaneamente impedito a usare le dita

Leggi Articolo su Toms Hardware