in Tech by Eleonora Borgesi

Benvenuti a tutti oggi farò una breve recensione di un decoder per il digitale terrestre che ho comprato su Amazon Ha la caratteristica particolare di poter essere collegato ad un comune monitor per PC VGA che forse avete in più.

Vediamo il contenuto della confezione. Troviamo ben incartato nel cellophane un mini telecomando, abbiamo poi in questa bustina bianca il decoder vero e proprio è veramente molto piccolo sotto questo cartone c’è l’alimentatore esterno da 5 volt che va collegato nell’apposita presa e una mini antenna abbiamo poi un cavetto doppio da 3,5 mm per l’uscita audio Questo è il cavo con l’uscita videocomposito e audio. Ecco infine il libretto delle istruzioni che purtroppo è solo in lingua inglese La scatola è molto accattivante e come si può vedere, l’apparecchio dispone su un lato di una presa USB 2.

0 tramite la quale è possibile registrare un programma televisivo. Questo decoder ha la funzione di guida elettronica dei programmi EPG, può fare il TIME SHIFTING, la lista dei canali, dimensione mini dell’immagine, registrazioni programmate, visione di tv ad alta risoluzione, funzione PIP, multilingua E’ compatibile con i formati video Mpeg 1,2,4, col formato AVI, MP3 Ha l’uscita VGA per il collegamento di un normale monitor per PC e pesa solo 85 grammi Nella parte posteriore della scatola sono riportate altre caratteristiche tecniche e lo schema dei collegamenti possibili.

Qui è indicata anche la funzione televideo e l’anteprima sullo stesso schermo di 9 stazioni tv in contemporanea. Il telecomando è piccolo ma si impugna bene Bisogna sfilare la linguetta di plastica per permettere il contatto della molla sulla pila interna. Questo è stato messo per non far scaricare la batteria Sul decoder non è presente nessun pulsante, neanche quello di accensione.

Davanti c’è una finestrella scura per la ricezione dei segnali infrarossi del telecomando. Comincio adesso col collegare l’alimentatore dopo aver collegato il jack dell’alimentatore collego lo spinotto dell’antenna a 75 ohm e il cavo VGA per il collegamento al monitor. Ovviamente non è indispensabile collegare i vari cavi nella sequenza che ho indicato è invece MOLTO importante fare i collegamenti sempre con gli apparecchi spenti per evitare di romperli Questa è una regola che vale per qualsiasi tipologia di apparecchio. Collego per ultimo l’alimentatore nella presa di corrente qualche secondo dopo aver collegato la corrente il led da rosso diventa verde.

Collegamento del decoder digitale terrestre VGA per monitor PC

E’ normale che all’inizio da questo messaggio perchè ancora non ho fatto la ricerca dei canali per prima cosa premo il tasto MENU, entro nella pagina di impostazione e seleziono la lingua desiderata, nel mio caso italiano. Questo nelle impostazioni del paese, nella lingua dell’OSD, cioè quella in sovraimpressione, nella lingua dell’audio principale e quella dei sottotitoli. Premendo il tasto rosso sul telecomando in basso a sinistra, comincio la ricerca e la memorizzazione dei canali trovati Dovremo aspettare qualche minuto che arrivi alla fine Adesso che la ricerca dei canali è terminata, posso cambiare canale col telecomando del decoder.

Sembra proprio di usare un normale tv, mentre ricordo che sto davanti a un monitor per computer Nel decoder sono presenti anche un semplice giochino, il Gomoku, il calendario e la funzione calcolatrice Abbiamo poi la funzione di riproduttore player multimediale, in quanto come già detto, l’apparecchio dispone di una presa laterale alla quale possiamo collegare una penna USB. Dentro questa penna possiamo mettere mp3, foto, video che devono però essere compatibili nei formati citati prima oppure possiamo usarla per registrare programmi tv. C’è poi la funzione di anteprima, che fa apparire sullo schermo 9 piccole miniature con altrettanti programmi trasmessi in quel momento, 4 programmi prima di quello che stiamo vedendo e 4 dopo.

Ovviamente si deve aspettare qualche secondo. Questa funzione è veramente interessante ovviamente c’è poi disponibile anche la funzione del televideo Una nota negativa riguarda la temperatura piuttosto alta che il decoder raggiunge nella parte inferiore Come si può vedere, misura 57 gradi nel mese di marzo suppongo che in estate diventerà ancora più bollente Per facilitare la dispersione del calore consiglio di lasciare il decoder sottosopra oppure in posizione verticale.

Il decoder è rivestito di una plastica che al tatto da l’impressione di toccare un tessuto. Spero che questa recensione vi sia stata utile.